Psicoterapia

Individuale e di Gruppo

/Psicoterapia
Psicoterapia 2018-04-18T11:37:12+00:00

Psicoterapia: che cos’è e come funziona

icona psicologia individualeLa psicoterapia, qualsiasi sia il suo orientamento, è un cammino più o meno lungo compiuto dal paziente insieme al terapeuta per raggiungere un cambiamento.
Cosa significa cambiamento? Non sicuramente diventare chi non si è, anzi vuol proprio dire il contrario. Cambiamento significa poter far uso delle proprie potenzialità e risorse che non hanno potuto esprimersi o che si sono espresse solo in minima parte. Cambiamento significa ampliamento della consapevolezza e della conoscenza di sé, significa modificare gli schemi e gli automatismi responsabili dei comportamenti disfunzionali.

Scopriamo qualcosa in più sulla psicoterapia

Rivolgersi a uno psicoterapeuta non vuol dire farsi dare o ricevere consigli, né ricevere suggestioni, ma significa farsi accompagnare (da una persona che si è formata per fare ciò) ad incontrare se stessi.
La Psicoterapia si svolge in uno spazio protetto, accogliente e contenitivo, nel quale agiscono la parola e l’ascolto. E’ uno spazio nel quale il giudizio è sospeso, per cui la persona può raccontarsi senza timore di essere giudicato per ciò che dice. Il terapeuta ha l’obbligo del segreto professionale.o benessere.

Quando può essere utile iniziare una psicoterapia

Quando nella vita ci si trova ad avere dei momenti di difficoltà, dei periodi in cui ci si sente fragili, inadeguati, indifesi, angosciati. Quando ci si sente tristi o giù di morale per periodi lunghi senza un motivo reale, quando le normali incombenze quotidiane diventano faticosissime e insostenibili, quando si provano paure immotivate, quando lo stare in certi luoghi o l’affrontare certe situazioni originano un’ansia non giustificata e non giustificabile.

Quando concentrarsi, lavorare, dormire sembrano avvenimenti irrealizzabili, quando eventi esterni (lutti, incidenti, separazioni,ecc.) causano un disagio psicologico che va ben oltre ai tempi necessari per elaborali e dal quale non si riesce più ad uscire.

In tutti questi casi può essere arrivato il momento in cui la psicoterapia può venire in aiuto per dare senso e aiutare a trovare o ritrovare il proprio benessere.

“Praticare la psicoterapia, non significa fare qualcosa al soggetto, né convincerlo a fare qualcosa per sé; si tratta invece di liberarlo perché possa crescere e svilupparsi in modo normale, si tratta di rimuovere ostacoli in modo che possa andare avanti”…. La psicoterapia consiste semplicemente nella liberazione di capacità già presenti allo stato latente”

Carl Rogers

“Compito dello psicoterapeuta è quello di assistere la persona nella ricerca del suo vero sé e poi di aiutarla a trovare il coraggio di essere quel sé”.

Rollo May

“La motivazione è il fondamento della psicoterapia. L’intero percorso psicoterapeutico nasce dalla nostra motivazione, senza la quale non si può procedere. La motivazione, nel contesto del percorso psicoterapeutico, non è altro che la nostra natura che aspira a realizzarsi e a manifestarsi”

M.I.

Come una guida alpina non decide la meta e non cammina al posto delle persone che accompagna, così lo psicoterapeuta si mette a disposizione delle persone in cammino per agevolare i cambiamenti nella loro vita”.

M.I.